LE PAGELLE: “lupi del Pratomagno” vs “IL FEUDO” 0 – 8

 

PRIMA VITTORIA FEUDALE!!!!!!!!!! 

Ecco il consueto appuntamento con le pagelle della terza giornata del campionato UISP di calcio a 5

Arrigucci 6,5: A fine primo tempo chiede ai compagni di che marca sia il pallone, questo lascia capire come durante la prima frazione sia del tutto inoperoso. Nel secondo tempo quando viene chiamato in causa risponde prontamente e con buone uscite. “disoccupato

Chiarini  7+: Entra nella seconda parte del primo tempo e svolge adeguatamente il suo compito. Si spinge spesso in avanti alla ricerca dell’acuto personale abbandonando la posizione, per questo vine richiamato più volte dalla panchina senza ottenere risultati. “testoso”

Pini 7,5:Serata tranquilla per la difesa. Tiene la posizione e neutralizza gli attacchi avversari. Trova il gol a metà del primo tempo e come disse quello “quando sale suona a morto”. “insidioso

Fornaini 7+:Partita tranquilla anche per lui. Praticamente insuperabile nel gioco aereo. La panchina lo richiama più volte poichè anche lui come Chiarini tende ad avanzare un po’ troppo. “difensore centrale offensivo”

Giovannini 7+: Esordio per lui che gioca sulla fascia destra. Attento in fase difensiva prova a spingere di più nel secondo tempo provando a più riprese il tiro, ma il gol non arriva. “diligente”

Chini 7,5:Trova il gol anche questa giornata. Corre molto e si propone sulla sinistra rientrando quando deve in fase difensiva. Ha il grande merito di sbloccare la partita con il primo gol. “soldatino”

Roselli 7,5:Ancora in gol e ancora su punizione; e sono tre. Lui non vuole ma ormai ci sembra d’obbligo accostarlo a sinisa mihajlovic. Spinge bene sulla fascia e conquista ottime punizioni in attacco. “cecchino”

Matini 7,5:Corre come sempre su e giù per la fascia e nel primo tempo trova il gol dopo una triangolazione con Ciabatti. Buon secondo tempo con un “coast to coast” sulla fascia destra e cross in mezzo che però viene neutralizzato dal portiere. “corridore”

Ciabatti 7,5:Manda in porta praticamente tutti i compagni sfornando assist a non finire. Non trova ancora la goia personale ma siamo sicuri che prima o poi arrivera ( meglio prima). “playmaker”

Albertoni 8,5:Grande partita per l’attaccante, segna e fa segnare. Si da molto da fare la davanti creando grossi grattacapi alla difesa avversaria. Quando è in panchina, ma anche in campo, richiama i compagni all’ordine e li sprona a fare di più. “leader”

Lazzara 8,5 (il migliore): Ottima partita. Parte dalla fascia, corre e si da da fare. Con tre reti è il miglior realizzatore di giornata. Diventa anche il bomber della squadra portandosi a quota 4. Coglie un legno a porta vouta, ma almeno uno a partita lo deve prendere altrimenti non è contento. “matador”

DAI RAGAZZI !!!!

 

COMINCIA IL CAMPIONATO!!!!!

Martedì sera al comunale di Montevarchi inizierà il campionato UISP. Il Feudo affronterà alla prima giornata la formazione del Valdarno “I Girini”. La partita inizierà alle ore 21:00, il che obbliga i Feudali a partire dalla sede della società alle ore 19:15 (si vocifera che qualcuno, senza fare nomi “Michele (presidente) and co.”, abbia intenzione di fare un piccolo aperitivo prima della partenza….. NO!!!!!!). La società deve ancora decidere il mezzo per la trasferta, anzi quello è gia stato deciso, si andrà in autovettura!!! quello che è rimasto da decidere è…..con la macchina di chi??. Si accettano volontari anche perchè qualcuno, senza fare nomi “io”, la mattina di martedì andrà a Firenze in macchina e poi tornerà la sera per la partita quindi vorrebbe fare a meno di guidare fino a Montevarchi.

Sabato sera si sono avute le prime indiscrezioni sulla formazione che scenderà in campo domani (informazioni ad opera del presidente). La formazione che scenderà in campo sarà equilibrata, nè troppo offensiva ne troppo difensivista. Quello che è certo e che i quattro che partiranno dall’inizio (uno è già sicuro visto che è l’unico nel suo ruolo), ma anche gli altri dovranno far vedere ai “Girini” di che pasta è fatto Il FEUDO. Tornando alla formazione che partirà dall’inizio “il presidente” ha detto che il dubbio più grande è per la posizione di centrale difensivo. Sicuramente tale dubbio verrà sciolto domani sera al comunale di Montevarchi.

Sperando che gli “allenamenti” diano qualche frutto e che la squadra faccia vedere quel buon calcio giocato con l’arci di strada, si invitano tutti i calciatori del FEUDO a tirare fuori le palle e a dare tutto per la squadra. Ah…dimenticavo, si invita l’intera rosa ad accettare i cambi senza rompere i coglioni sennò ci si scanna subito e si perde.

Buona partita a tutti  
 

Writted by desmodino

RIUNIONE PRECAMPIONATO

 

Ieri sera ha  avuto inizio ufficialmente la stagione di calcio a 5 UISP.

Abbiamo preso parte alla famigerata riunione in quel della palestra di Oescaiola, per l’occasione praticamente “deserta” (su 1oo e più squadre, erano presenti i rappresentanti di solo una decina….): i più numerosi erano i rappresentanti del “FEUDO”, di cui ben 4 (Pini, Michele, il Presidente, Mirco) membri ne tenevano alto il nome.

Andiamo adesso al concreto: ci sono notizie positive e notizie negative per quanto ci rigurada.

 Notizia negativa:  siamo stati altamente sfrotunati per quanto riguarda il girone di destinazione: ci è toccato il girone C (squadre valdarnesi), composto da 11 squadre.

 La data di inizio campionato dovrebbe slittare dall’8 di Ottobre al 15, perchè la Uisp ha bisogno di tempo per i calendari delle partite.

 Notizie positive: ci regaleranno due palloni nuovi a rimbalzo controllato per il campionato.

Sono state cambiate alcune regole importanti:

1) non dovrà mai essere effettuato un retropassaggio al portiere (mai rendere il pallone a Michele dopo che lo rimesso in gioco)!!!! Sarà possibile solo su rimessa laterale e/o su punizione rendere una sola volta il pallone al portiere

 2) obbligo per tutte le squadre di giocare con il pallone a rimbalzo controllato.

 E’ inoltre istituita la famosissima “Coppa disciplina“: le squadre il cui comportamente in campo sarà esemplare,disputeranno un torneo ( il cui regolamenteo è ancora in definizione),la cuivincitrice avrà la possibilità di disputare un torneo nazionale a Sportilia.

In pratica non prendiamo ammonizioni, non ci facciamo buttare fuori, non offendiano l’arbitro…e forse riusciamo a rientrarci.

Questi gli argomenti principali trattati: stasera breve riunione pre-allenamento per aggiornare tutta la squadra, nonchè catechizzazione dei componenti da parte del presidente e dei dirigenti perchè la squadra si impegni sul campo e mantenga un comportamento esemplare.

 

 

Aggiornamento: tutti i risultati del nostro girone saranno consultabili qui

Ogni martedi/mercoledi successivo alla giornata, saranno disponibili risultati e classifiche.