CALCIOMERCATO

 

Lazzara ai ferri corti con la dirigenza

Durante la scorsa settimana sono emersi forti attriti fra la dirigenza e la punta Lazzara, dato che siamo in tempo di calciomercato questi screzi non fanno bene alla stabilità del rapporto fra il giocatore e il patron Chiarini.
Difatti Lazzara è stato immediatamente inserito nel mercato Feudale a parametro “zero”.
Oltre il difficile rapporto creato con la direzione i motivi di una eventuale cessione sono:

– scarsa condizione fisica
– morale a terra
– “ingestibilità”

e infine cosa più importate il ragazzo non riesce ad essere duttile come chiede Mister Osso. Pertanto il DS Feudale si è già messo al lavoro cercando una pedina che sia in grado di ricoprire più ruoli.
Per il paese si mormora che Brizzi stia cercando casa a Poppi… se così fosse sembrerebbe scontata la cessione di Lazzara e l’ arrivo immediato dell’ ormai svincolato Brizzi.
Nel frattempo il nostro amatissimo Patron non ché Presidente Chiarini sta pressando duramente la UISP per riuscire a portare in bianco-oro
l’ esterno Tapinassi in arte RUM.

1 commento so far »

  1. Matteo said

    am luglio 31 2008 @ 12:45

    al momento del rinnovo chiederò un buon aumento.

Comment RSS · TrackBack URI

Lascia un commento

Name: (Required)

eMail: (Required)

Website:

Comment: